Scarica Adobe Flash il player

Il territorio

Il Carso è l'altipiano brullo e roccioso che abbraccia Trieste e copre la parte più orientale del Friuli Venezia Giulia, estendendosi al di là del vecchio confine, in territorio sloveno.
Nella landa carsica, dietro ad ogni roccia può nascondersi un muricciolo che in passato delimitava il perimetro degli antichi castellieri. O una fenditura della roccia che si apre poi in una gola spettacolare.

O una particolare specie arborea che, grazie al microclima che si crea sul fondo di una dolina, cresce indisturbata e arricchisce questo territorio apparentemente desertico.

Un paesaggio creato dal paziente lavorio dell’acqua che erode il calcare, scava cunicoli e grotte, si adagia in laghetti, scorre silenziosa sotto la superficie seguendo percorsi in parte ancora sconosciuti.

Un territorio impossibile da conoscere in ogni sua cavità, antro o roccia, quasi che il Carso stesso fosse geloso del proprio essere.

Frammenti di storia, racconti di tragedie realmente accadute o leggende, sono sparsi in questa terra, misteriosa e affascinante come le bellezze naturali che custodisce.
Plasmata dall’acqua e dal vento, la roccia è la sua anima.

Questo portale vuole essere un invito a chi vuole conoscere i segreti celati nelle sue rocce, ammirare la sua natura, ascoltare la sua storia e assaggiare le delizie locali, frutto di una mescolanza di culture che solo in questa particolare area geografica è possibile trovare.